Primo Premio “Saluti dal Veneto!”

Una piccola soddisfazione mi è arrivata vincendo il Primo Premio del concorso foto-letterario “Saluti dal Veneto! Parché tutti xe boni far foto a Venessia!” 2014, organizzato da Los Massadores in collaborazione con Collettivo Fotosocial e Alberto Ghirardello“Il Veneto non è solo Venezia, le città d’arte, le Dolomiti, le spiagge, le terme ed i colli: il Veneto è anche, e forse negli ultimi anni, soprattutto, un intricato dedalo di capannoni, zone industriali, statali, aree degradate, periferie, paesi-dormitorio, argini fragili e ipercementificazione abitativa e produttiva: luoghi meno nobili certamente, quasi sicuramente brutti, ma che trovano la loro dignità estetica nel raccontare al meglio il Veneto di inizio millennio, del rovescio della medaglia, della polvere nascosta sotto il tappeto.”  Un piccolo premio, considerato che il vincitore riceveva 300€, ma per me significativo per suo il valore civile e culturale. Sono infatti convinto che queste iniziative “popolari”, nate dal basso, ma promosse da persone che credono nella cultura e nell’arte come strumenti per far rinascere un rinnovato impegno in termini di cittadinanza siano fondamentali.

La “cartolina” vincitrice era composta dalla foto Principio Modulare #4, appartenente all’opera E’ il principio che conta, accompagnata dal seguente testo :

"Ciao Raffaella,
hai presente la Tempesta di Giorgione? Non ti sembra che questa immagini la ricordi?
Beh…devi ovviamente toglierci i lampioni, lo svincolo stradale, la ciminiera e il ferro cemento del centro commerciale vuoto…e poi ci siamo!
Baci"

 

La foto vincitrice:

PM4

 

Le immagini della premiazione, avvenuta il 22 novembre 2014 a Castelfranco Veneto (TV):

IMG_7066

IMG_7046

IMG_7063

IMG_7049

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *